Lunedì all’Olimpico in ballo la Champions e 40 milioni

    0
    2

    Con la vittoria di ieri contro il Torino, La Roma si è riportata a -5 dal Napoli a meno di una settimana dallo scontro diretto all’Olimpico. Gli azzurri ritroveranno Higuain, i giallorossi hanno ritrovato entusiasmo e il loro capitano sempreverde Francesco Totti. Si preannuncia una partita giocata quantomeno a viso aperto tra le due squadre.

    Il Napoli ha a disposizione due risultati su tre, ma a Sarri non piace fare calcoli e allora come al solito la sua squadra si presentera’ a Roma per fare i tre punti che garantirebbero l’accesso all’Europa che conta senza passare per le sabbie mobili dei preliminari.

    Ma in ballo ci sono anche tanti soldi, almeno 40 milioni di introiti che potranno essere reinvestiti nel prossimo mercato per rinforzare la rosa dell’una o dell’altra. Sì, perché oltre alla, Champions Napoli e Roma il prossimo anno saranno chiamate a interrompere in Italia il predominio bianconero che dura da troppi anni.

    Peccato che si gioca alle 15 di un lunedì festivo solo in Italia: una scelta che penalizza non poco milioni di tifosi sparsi in Europa e nel mondo dove il 25 aprile è un giorno come altri.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome