Mercato Napoli, ADL pazzo del “Messi italiano”

0
46

Il Napoli ha fatto un ottimo lavoro in ottica mercato rimpiazzando nel migliore dei modi i vari pezzi di storia napoletana che hanno detto addio al club azzurro come Lorenzo Insigne, Dries Mertens, Kalidou Koulibaly. Difatti esigenze immediate di portare a termine qualche altro colpo per il 2023 non ce ne sono vista la qualità della rosa, ma il ds azzurro Cristiano Giuntoli non si tira indietro al momento di ‘monitorare’ altri giovani profili interessanti.

Il club azzurro avrebbe chiesto informazioni all’Udinese sul baby talento 16enne Simone Pafundi, il primo classe 2006 a debuttare in serie A contro la Salernitana. Un giocatore che è stato definito dall’opinionista Lele Adani come il “Messi italiano” e che ha letteralmente stregato Aurelio De Laurentiis.

Il quotidiano Il Mattino parla però di una trattativa sospesa a causa delle eccessive richieste dell’Udinese. Giuntoli avrebbe provato a dialogare con i genitori già in passato, soprattutto con il papà. L’Udinese non ha alcuna intenzione di rinunciare a questo ragazzo e ci sono ora delle normalissime schermaglie di mercato. Provarci però è un imperativo.

12/11/2022 Napoli, Stadio Diego Armando Maradona, incontro di calcio valevole per il campionato di serie A 2022/23 tra SSC Napoli vs FC Udinese
In foto: Simone Pafundi of Udinese Calcio

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome