Mercato Napoli, si guarda ancora in casa Verona! Due operazioni ‘caldissime’

0
2

Il Napoli ha praticamente prenotato due calciatori per la sessione estiva di calciomercato. Il nome caldo per la fascia sinistra d’attacco del prossimo anno è Khvicha Kvaratskhelia, classe 2001 di proprietà del Rubin Kazan, per cui è pronto un contratto quinquennale. Ma il club azzurro ha in pugno anche Mathias Olivera, operazione da 11-12 milioni più bonus al Getafe, intesa con l’esterno uruguaiano (che ha passaporto comunitario) da 1,3-1,5 a stagione più bonus.

Ma non solo. Come riporta l’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, si guarda ancora in casa Hellas Verona. Dopo l’affare Amir Rrahmani, anche Barak e Casale sono diventate due operazioni calde, caldissime. Setti, il patron del Verona, ha offerto una pista privilegiata al club azzurro con i rapporti tra i due club ottimi dopo l’approdo del kosovaro all’ombra del Vesuvio.

Luciano Spalletti, tecnico degli azzurri, ha già espresso un parere positivo su entrambi i calciatori. Nelle prossime settimane il club campano potrebbe definire questi ulteriori due affari con l’Hellas.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome