Meret ‘corteggiato’ dal Tottenham, colloquio con l’agente. Il Napoli fissa il prezzo

0
16

Alex Meret è uno dei protagonisti di questa stagione del Napoli. L’estremo difensore azzurro al centro delle polemiche per l’ormai passato dualismo con David Ospina e la sua scarsa ‘abilità’ con i piedi, è ormai un perno fisso nel progetto azzurro di Luciano Spalletti e giornata dopo giornata sta dimostrando di essersi meritato quella tanto ambita titolarità.

Ieri l’agente del portiere, Federico Pastorello, ci ha informati dell’interesse di diversi club inglesi tra cui il Tottenham, squadra con cui lo stesso Pastorello ha avuto un colloquio circa l’interesse del suo assistito. A darci maggiori dettagli è il giornalista Ciro Venerato intervenuto ai microfoni de ‘La Domenica Sportiva’:

“Meret piace al Tottenham: pochi giorni fa il suo agente, Pastorello, ha avuto un colloquio con gli Spurs. Il Napoli, di tutta risposta, ha ricordato al procuratore che esiste un’opzione nel contratto di Meret: l’accordo attuale scadrà nel 2024, ma il Napoli può unilateralmente decidere di estenderlo fino al 2025. Se Meret partisse, lo farebbe per non meno di 30 milioni di euro“.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome