Napoli, ‘azzardo’ Zerbin? Il Milan forse un compito ancora troppo grande per lui

0
16

Il Napoli sbanca San Siro grazie alle reti di Politano e Simeone regalando al Milan di Stefano Pioli la prima sconfitta stagionale e salendo in vetta alla classifica al pari dell’Atalanta a quota 17 punti. I rossoneri molto probabilmente avrebbero meritato il pari, ma gli azzurri si sono comunque difesi molto bene mostrando una gran solidità grazie anche ad alcune pedine i cui interventi si sono rivelati provvidenziali.

A non passare inosservata invece la scelta di sostituire Matteo Politano con Alessio Zerbin, il tutto commentato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport: “Spalletti però ha peccato di presunzione, immaginando di sostituire Politano, prezioso anche in copertura su Theo, con Zerbin, affidandogli un compito troppo grande per un quasi esordiente”.

Il Corriere ammette: “E ha rischiato di pagare caro l’azzardo: le due occasioni che hanno messo il Napoli in ginocchio nel finale, quella del gol di Giroud e quella della traversa di Kalulu, nascono dalla mancanza di filtro e dalle ingenuità del giovane esterno azzurro”. 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome