Napoli-Cremonese.. nella storia! Una terna tutta al femminile a dirigere gli ottavi di Coppa Italia

0
17

Forse in un mondo prettamente ‘maschilista’ come quello del calcio si sta arrivando ad una svolta o meglio a primi cambiamenti che potrebbero stravolgere quel contesto in meglio.

La sfida di questa sera tra Napoli e Cremonese, gara valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia in programma alle ore 21 al Maradona, resterà nella storia. Il motivo? La gara sarà diretta da una terna arbitrale tutta al femminile ‘capitanata’ da Maria Sole Ferrieri Caputi, un nome che sicuramente non vi sarà nuovo.

La Ferrieri Caputi, livornese di 32 anni, è già nota per essere la prima donna ad aver arbitrato una partita di calcio in Serie A. Ha infatti diretto la sfida tra Sassuolo e Salernitana dell’ottobre 2022, assistendo alla goleada dei neroverdi (5-0).

Una terna tutta al femminile che, insieme alle 32enne, vedrà ‘coinvolte’ anche le due assistenti Tiziana Trasciatti e Francesca Di Monte. Prima era successo solamente in Serie B, in occasione di Frosinone-Ternana dello scorso 26 dicembre, ora invece le tre dirigeranno un match tra due squadre della massima serie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome