Napoli – Empoli le pagelle, Insigne gigante, Callejon doppietta da sogno

    0
    37

    Reina 6 incerto sulla punizione deviata e finita in rete.  All’80’ fa scorrere un brivido sulla schiena dei tifosi. Incerto.

    Hysaj 7 ancora una grande prestazione per l’esterno napoletano che spinge come un dannato sulla sua corsia,  ammonito non ci sarà all’Olimpico contro la Lazio. Treno.

    Albiol 6,5 ferma Maccarone e con lui ogni velleità empolese. Ordinato.

    Koulibaly 7 strappa più volte gli applausi del San Paolo per le chiusure esaltanti sugli avversari. Sontuoso.

    Hamsik 7 giocatore ritrovato,  contrasta,  propone,  combatte a tutto campo. Delizia.

    Jorginho 6,5 tiene in mano il centrocampo con ordine e senza strafare. Quanto basta per dare equilibrio alla manovra.  Diligente.

    Allan 7 è un giocatore straripante per corsa e ardore agonistico. Combatte su ogni pallone e non si tira mai indietro. Determinante.

    Insigne 8 i Distinti gli regalano una scenografia da eroe e lui si galvanizza: un assist,  una pennellata su punizione e tante giocate di classe pura. Segna il decimo gol stagionale  in serie A. Super.

    Higuain 7,5 e sono 22 gol in 22 partite. Riacciuffa il risultato rimettendo in carreggiata una partita iniziata in salita dopo aver tirato alle stelle due palle gol. Sembrava non essere la sua giornata,  ma alla fine risponde presente. Bomber.

    Callejon 8 escono i suoi compagni di reparto è lui si prende la scena segnando una doppietta di grande astuzia e carattere.  Corre su e giù per la fascia dal primo al 90′. Pendolino.

    Gabbiadini sv venti minuti di anonimato.

    Mertens 6’5 sbaglia i pochi palloni che tocca, ma poi fa l’assis per il gol di Callejon.

    Davide Lopez sv impalpabile.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome