Nazionale, Mancini chiama Insigne in vista degli spareggi: il retroscena

0
8
Ph. Fabio Sasso/FPA

Lorenzo Insigne è finito clamorosamente in panchina durante una delle sfide più importanti in ambito Scudetto. Spalletti lo ha tenuto “al riparo” visti gli acciacchi fisici riportati dal capitano, ma condizionato anche dal fatto che non aveva incantato nelle ultime uscite. I problemi fisici incidono sulle prestazioni ed il tecnico di Certaldo ha bisogno di giocatori in piena forma per poter sostenere gli ultimi sforzi della stagione.

Se Spalletti lo esclude, dall’altra c’è Roberto Mancini che lo chiama perchè la Nazionale ha bisogno di lui.  In programma ci sono i play-off il prossimo 24 marzo contro la Macedonia e il commissario tecnico della Nazionale non ha perso tempo per fargli quella “famosa” telefonata che, come recita uno spot,“ti allunga la vita”.

Ne parla proprio l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport che ci informa come, in un momento delicato, Lorenzo ha sentito la stima del suo c.t. che gli ha chiesto di volare a Coverciano: lo aspetta già sabato sera. Per cui subito dopo la partita con l’Udinese, il capitano del Napoli si trasferirà subito a Firenze per calarsi nel clima della Nazionale per andarsi a prendere quel Mondiale che Insigne ha vissuto quasi di striscio, in Brasile nel 2014 da esordiente.

During the Italian Serie A Football match SSC Napoli vs AC Milan on Marce 06, 2022 at the Diego Armando Maradona Stadium in Naples
In picture: Lorenzo Insigne

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome