Dopo il no di Mascherano, la Juventus attende sviluppi per un altro campione

    0
    2

    L’obiettivo principale per rinforzare la rosa si chiama Mirale Pjanic. La Juventus, nonostante la melina della Roma, non ha perso del tutto le speranze di aggiudicarsi il forte centrocampista che potrebbe garantire tanta qualità alla mediana bianconera. Anche ieri Pallotta ha ribadito che Pjanic ha una clausola da 38 milioni, ma da quanto si apprende i bianconeri non hanno intenzione di pagarla e valutano il calciatore 30-32 milioni. La trattativa potrebbe concretizzarsi solo se il club giallorosso inizierà ad abbassare le pretese.

    Il tempo gioca a favore della Juventus che con l’acquisto del serbo verserebbe nelle casse della Roma i soldi necessari per rientrare nel fair play finanziario e non avere problemi per l’iscrizione alla prossima Champions League. A questo si aggiunge anche il gradimento del giocatore desideroso di vivere un’altra esaltante esperienza con la maglia bianconera e l’infortunio di Rediger (promesso al Chelsea per 25 milioni) che costringe i giallorossi a sacrificare uno tra Pjanic e Nainggolan.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome