Osimhen, con l’Udinese sarà la volta buona? Il nigeriano non segna in casa da cinque mesi

0
3

Il Napoli è secondo in classifica a quota 60 punti con alle spalle l’Inter (59 punti, ma con una partita da recuperare) e davanti il Milan, al vertice assoluto con 63 punti. E’ tutto ancora in gioco, ma gli azzurri non dovranno deconcentrarsi. Ora ad attenderli ci sarà un’altra sfida delicatissima, quella con l’Udinese di Gabriele Cioffi, gara valida per la 30esima giornata di Serie A in programma oggi alle ore 15 al Maradona.

Il valore aggiunto della compagine guidata da Spalletti è sicuramente Victor Osimhen. Il nigeriano, che due giorni fa ha svolto lavoro precauzionale personalizzato in campo, è tornato finalmente ad allenarsi regolarmente col gruppo e assieme ai compagni ed ora è pronto a caricarsi la squadra sulle spalle e ad infrangere anche un vero e proprio tabù: tornare a segnare al Maradona. Basti pensare che, complice l’infortunio al viso, il nigeriano non segna in casa in campionato dal 17 ottobre (1-0 col Torino).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome