Osimhen, la sua spietata concentrazione da non protagonista è da esempio per tutto il gruppo

0
15
Victor Osimhen of Napoli scores the goal and celebrates with teammates During the Italian Serie A Football match SSC Napoli vs AC Udinese on Marce 19, 2022 at the Diego Armando Maradona Stadium in Naples

Il Napoli deve ancora metabolizzare la brutta serata di martedì in cui è stata eliminata dalla Coppa Italia dopo una lunga partita con la Cremonese che si è spinta fino ai calci di rigore poi decisi dall’errore dal dischetto di Stanislav Lobotka.

Nella sfortuna però, svela l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, non tutto è da buttare. Qualche nota positiva c’è stata e riguarda sicuramente il buono stato di Victor Osimhen subentrato a gara in corso al posto di Ndombelé per cercare di risollevare la partita. A colpire, sottolinea il noto quotidiano sportivo, è stata soprattutto la spietata concentrazione del nigeriano che si è riscaldato con grande scrupolo ed è entrato sotto il diluvio, ma al primo pallone toccato (di testa) ha costretto Carnesecchi alla sua parata più complicata e poi si è battuto su ogni pallone, sfiorando ancora il gol e arrabbiandosi quando l’azione dei suoi compagni non si svolgeva sui canoni più logici.

La sua grande fame è da esempio per il gruppo e per l’intero ambiente.

During the Italian Serie A Football match SSC Napoli vs US Sassuolo on October, 2022 at the Diego Armando Maradona Stadium in Naples
In Picture:
Victor Osimhen of SSC Napoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome