Ospina autore di ‘papere’ come Meret, ma con il colombiano l’ambiente è stato più indulgente (VIDEO)

0
5

Il Napoli si ‘suicida’ ad Empoli subendo tre gol in otto minuti e buttando via il sogno Scudetto. I toscani sono riusciti a ribaltare il vantaggio degli azzurri dapprima con Henderson e poi con la doppietta di Pinamonti che ha fatto esplodere tutto il Castellani.

Imbarazzante la difesa azzurra ospite con Alex Meret più degli altri sul banco degli imputati. In realtà, un errore simile era stato fatto anche da Ospina nel match con la Lazio. Ce ne parla Domenico La Marca, avvocato ed esperto di diritto sportivo, ai microfoni di 1 Station Radio: “Meret è stato autore di un grave infortunio, dispiace per questo ragazzo che per me rimane un talento del nostro calcio. E’ evidente che a questo portiere non si perdona più nulla, anche lo stesso Ospina in una sfida con la Lazio commise un errore simile“.

La Marca ha aggiunto: “Ma forse con il colombiano l’ambiente sembra essere più indulgente, nonostante l’unico titolo degli ultimi anni sia arrivato proprio anche grazie ad un rigore parato da Meret a Dybala. E’ chiaro che si tratta di una situazione che non si può più prorogare, forse è venuto il tempo di individuare il nuovo prossimo numero uno del Napoli e chiudere definitivamente la storia del ballottaggio che ha prodotto più malus che vantaggi“.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome