Paolo Bargiggia, io minacciato non potrei girare tranquillamente per Napoli

    0
    39

    E’ diventato in poche ore, a suo dire, oggetto di insulti e minacce da parte dei tifosi napoletani dopo il servizio andato in onda ieri su Higuain a Mediaset Premium e la dura presa di posizione della società Calcio Napoli. Paolo Bargiggia, giornalista sportivo e esperto di calcio mercato, va al contrattacco e dice perfino di temere per la sua stessa incolumità, come se nella Napoli far west d’Italia le querelle si risolvessero a schiaffi o a colpi di pistola. Ecco cosa ha dichiarato Bargiggia al Corriere dello Sport:

    Ho dovuto bloccare tantissime persone (parla del suo profilo Twitter) e sicuramente in questi giorni non potrei girare tranquillamente a Napoli. Quel comunicato ha armato la parte del tifo becero.

    Il giornalista sportivo usa parole pesanti per descrivere i sentimenti suscitati nei tifosi napoletani dal servizio televisivo sul rapporto tra il bomber argentino e la società partenopea, paventando addirittura per lui la possibilità di essere oggetto di rappresaglie da parte del tifo becero armato.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome