Pari contro il Besiktas, il Napoli ad un passo della qualificazione, ecco gli scenari

    0
    2

    Il pareggio ottenuto ieri in Turchia contro il Besiktas rappresenta comunque un ottimo risultato in vista della qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. Il prossimo 23 novembre vincendo contro la Dinamo Kiev in casa, gli azzurri potrebbero già qualificarsi nel caso in cui anche il Benfica dovesse portare a casa i tre punti nella gara esterna contro il Besiktas. In quel caso partenopei e lusitani si qualificherebbero entrambi e lo scontro diretto all’ultima giornata servirebbe solo a sancire il primato nel girone.

    L’ideale sarebbe comunque arrivare in Portogallo senza doversi giocare la qualificazione alla fase successiva, ma anche se dovesse presentarsi questa eventualità, nel caso in cui il Benfica non dovesse vincere in Turchia, il Napoli potrebbe addirittura qualificarsi perdendo con un solo di scarto. E perfino con due gol di differenza, ma segnando almeno tre gol. Calcoli e statistiche che sembrano ancora prematuri, ma che delineano uno scenario tutto sommato positivo per la squadra di Maurizio Sarri che ha rilanciato le proprie ambizioni in Champions League.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome