Pari in casa contro il Bologna, ora il Napoli è a +6

    0
    2

    La Roma non va oltre il pareggio nel posticipo della trentaduesima giornata di campionato contro il Bologna all’Olimpico e si allontana dalla seconda posizione.

    I giallorossi vengono domati da un ottimo Bologna che passa addirittura in vantaggio al 25′ del primo tempo con Rossettini che batte il portiere con un colpo di testa su un calcio di punizione battuto da Zuniga.

    Sono gli uomini di Spalletti a fare la partita, ma i rossoblu sono attenti a contrastare gli attacchi avversari e per due volte Salah colpisce il palo.

    Il copione non cambia nella ripresa che vede l’ingresso di Totti accolto da un boato dei tifosi. Il tempo per Salah di colpire il terzo palo della serata ed è il capitano ad inventare un assist delizioso per lo stesso attaccante che insacca il gol del pareggio al 50′. La Roma a questo punto tenta di tutto per vincere la gara, ma senza grandi velleità neanche con l’ingresso di un impalpabile Dzeko.

    Finisce 1-1 e per i giallorossi si fa dura la rincorsa al secondo posto.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome