Perché Ibrahimovic non sarebbe un grande affare per il Napoli

    0
    2

    Negli ultimi giorni si sono susseguite le voci circa un possibile arrivo di Zlatan Ibrahimovic alla corte di Sarri. Si sa che i rumors di mercato in questo momento della stagione impazzano e non è la prima volta che lo svedese viene accostato al Napoli. Ma l’eventuale arrivo di Zlatan non sarebbe un vero e proprio affare per gli azzurri.

    Prima di tutto Ibrahimovic è una primadonna e si giocherebbe il ruolo di leader con Gonzalo Higuain in campo è negli spogliatoi. Ibra non è mai stato abituato a giocare all’ombra di nessuno.

    Secondo. Zlatan Ibrahimovic ha 34 anni, ha già dato il massimo in carriera e ora si avvia sul viale del tramonto.

    Terzo. Attualmente al Psg lo svedese guadagna quasi 15 milioni a stagione, una cifra esorbitante per le casse della società partenopea. E c’è da scommettere che Ibra non accetterebbe mai di percepire al Napoli meno di un terzo dell’attuale stipendio.

    Insomma, il matrimonio tra il Napoli e Ibrahimovic sembra davvero troppo difficile da concretizzarsi.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome