Qualificazione Champions, introiti importanti: già pronti 40mln di ricavi

0
6

Il Napoli, dopo due anni di assenza, sta per tornare nella più prestigiosa competizione calcistica continentale per squadre di club organizzata dalla UEFA facendo quasi dimenticare il pareggio dello scorso anno col Verona ed il sorpasso dei bianconeri in classifica.

La Champions League è una certezza, complice anche il pareggio della Roma col Bologna, così come diventa una conseguente certezza anche il poter programmare la stagione contando su introiti che diventano importanti (circa 40 direttamente dalla Uefa fra 14,2 e 16,8 come premio Lega per il quarto o terzo posto) per capire la strategia da adottare sul mercato. E’ quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport che si sofferma sulla squadra da costruire in prospettiva. Una prima impostazione – si legge –  è stata data già durante la stagione, con alcune scelte ben precise del presidente Aurelio De Laurentiis per tagliare il monte ingaggi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome