Quell’episodio ‘di contestazione’ che Spalletti non riesce proprio a dimenticare

0
46
Napoli 10/09/2022, durante la partita di calcio valida per il campionato di serie A anno 2022/23, tra le squadre di SSC Napoli e FC Spezia allo stadio Diego Armando Maradona In foto: Luciano Spalletti coach of SSC Napoli

Il gran lavoro di Luciano Spalletti all’ombra del Vesuvio è impossibile non riconoscerlo.

Il tecnico di Certaldo, dopo la fine della gestione Gattuso, ha risollevato le sorti della squadra centrando anche la qualificazione Champions che mancava ormai da troppo tempo. In questa stagione il club partenopeo si presenta nel massimo campionato italiano con il miglior attacco che vanta all’attivo 15 reti con undici giocatori diversi come marcatori e la seconda difesa con soli cinque gol subiti.

Ma c’è un episodio che Spalletti non riesce a dimenticare. Come raccontato dall’edizione odierna de Il Mattino il tecnico si è amareggiato di fronte a un venticello di contestazione dopo la sconfitta ad Empoli. Non lo ha compreso e lo ribadisce ancora adesso. Con una squadra che aveva giocatori a fine ciclo – gli stessi che avevano fallito per un punto l’obiettivo Europa un anno prima – non si poteva fare di più, ha concluso il noto quotidiano.

Napoli 10/09/2022, durante la partita di calcio valida per il campionato di serie A anno 2022/23, tra le squadre di SSC Napoli e FC Spezia allo stadio Diego Armando Maradona
In foto: Luciano Spalletti coach of SSC Napoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome