Raspadori confermato nuovo attaccante del Napoli

0
33
Ph. Fabio Sasso/FPA

 di Vincenza Volpe

Il giovane attaccante è stato per molto tempo corteggiato dal club partenopeo e, finalmente, l’accordo è stato raggiunto. Raspadori, classe 2000, è nato a Bentivoglio ma è cresciuto a Castel Maggiore. Ha iniziato a giocare a soli 8 anni nel Progresso e si è subito distinto per le sue qualità tecniche. Infatti, dopo appena un anno, è entrato a far parte delle giovanili del Sassuolo. Nella società neroverde ha fatto tutto il percorso delle giovanili fino a esordire in serie A nella stagione 2018/2019. A partire dal campionato 2020/2021 ha iniziato a giocare con maggiore continuità, guadagnandosi così le prime convocazioni in Nazionale Under 21. Il Napoli non poteva di certo farsi scappare questo giovane talentuoso e arricchire così la sua rosa di calciatori per il prossimo anno. Raspadori è agile e veloce, capace di adattarsi a diverse di situazioni in campo.

Ph. Fabio Sasso/FPA

Grazie alle sue capacità tecniche risulta abile anche nel creare assist ai compagni. Si distingue anche per l’intensità con cui si muove tra i difensori avversari per creare spazi ai compagni, oltre che per il buon fiuto del gol, che gli consente di giocare da prima punta, nonostante una stazza ridotta per il ruolo. L’ex attaccante del Sassuolo firmerà un contratto fino al 2027 per un totale di 30 milioni di euro. Previsto un prestito oneroso con obbligo di riscatto da parte azzurra: 5 milioni per il prestito oneroso e 25 milioni per il riscatto. I neroverdi hanno abbassato le richieste sui bonus cercando di andare in contro alle esigenze del Napoli. Il Sassuolo, infatti, avrebbe voluto legare i bonus alla qualificazione in Europa nei prossimi anni, invece saranno ricondotti alla Champions. Per la precisione: avrà 1 milione di euro ogni volta che il Napoli andrà in Champions nei prossimi cinque anni per un massimo di 3, i restanti 2 saranno legati alle prestazioni individuali di Raspadori nel corso dei cinque anni. Con l’acquisto di Raspadori, il club partenopeo ha messo a segno un bel colpo sia dal punto di vista di gioco-tattico, sia per quanto riguarda il lato economico.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome