Raspadori-Napoli, a favorire il tutto un ex azzurro che cura gli interessi del giocatore

0
12

Il Napoli sta facendo di tutto per regalare Giacomo Raspadori a Luciano Spalletti. Una pedina che si rivelerebbe davvero interessante e, insieme ai nuovi acquisti del club azzurro, andrebbe di sicuro a cambiare il volto della squadra a partire dal modulo che potrebbe variare dal 4-3-3 di inizio stagione al consueto 4-2-3-1.

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport racconta che con soltanto due anni di contratto il giocatore è nelle condizioni migliori per trattare sia il rinnovo (ipotesi al momento lontana) che il passaggio al Napoli. Sembra inoltre che il club partenopeo abbia dalla sua parte l’ex azzurro Fausto Pari che sta curando gli interessi del giocatore e può favorire in qualche modo l’operazione. La base della trattativa sono i 2,4mln di euro d’ingaggio che ha rifiutato Mertens, con un’indicizzazione verso l’alto nel corso degli anni. Ora tocca convincere il Sassuolo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome