Reti inviolate a Vicenza, ma quante occasioni sprecate

    0
    34

    L’Avellino ottiene un buon pareggio a Vicenza e rimane aggrappato al treno play off. La partita termina 0 a 0, ma i maggiori rimpianti alla fine sono per i ragazzi di Tesser che per ben due volte sfioranpnil gol del vantaggio con Tavano che colpisce un palo e Mokulu che solo davanti al portiere avversario si fa ipnotizzare.

    Nel secondo tempo cresce il Vicenza, ma è ancora Tavano che calcia oltre la traversa un calcio di punizione a due in area.

    Prossimo impegno per gli Irpini sabato prossimo

    contro il Livorno al Partenio.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome