Retroscena Spalletti, il tecnico voluto fortemente dal Milan nel 2019! Il ‘no’ dell’attuale allenatore partenopeo

0
12
Dries Mertens of Napoli scores the equalizer goal and celebrates with teammates During the Italian Serie A Football match SSC Napoli vs AC Fiorentina on 10 April, 2022 at the Diego Armando Maradona Stadium in Naples In picture: coach Luciano Spalletti

Terzo posto aritmetico e qualificazione alla fase a gironi della Champions League 2022\2023. Questo il bilancio di Luciano Spalletti fatto registrare alla ‘prima’ con il Napoli, un vecchio campionato dal quale poi sono subentrate le tante voci sulla permanenza o meno del tecnico partenopeo alla guida della squadra. Oggi più che mai insistiamo sull’allenatore di Certaldo che conta all’attivo una squadra dal volto completamente nuovo, ma che è salita qualitativamente e sta dando problemi non solo in Italia bensì anche in Europa.

Eppure Luciano Spalletti, ad oggi, poteva essere alla guida del Milan. A tal proposito un retroscena sul tecnico azzurro che ci viene raccontata dall’edizione odierna di Tuttosport. Nell’ottobre del 2019, quando il Milan decise di esonerare Marco Giampaolo, Spalletti fu contattato da Boban, Maldini e Massara.

La conclusione? Spalletti ci ha pensato, ma alla fine rifiutò portando la dirigenza meneghina a virare su Stefano Pioli, quello che all’epoca venne definito un normalizzatore e che quasi tre anni dopo varrà lo Scudetto rossonero.

21/08/2022 Napoli, Stadio Diego Armando Maradona, incontro di calcio valevole per il campionato di serie A 2022/23 tra SSC Napoli vs AC MONZA
In foto: Luciano Spalletti coach of SSC Napoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome