Ronaldo dice no al Napoli. CR7 pensa che il club azzurro non andrà oltre il primo turno in Champions

0
64

L’arrivo di Cristiano Ronaldo all’ombra del Vesuvio, lo scambio con Victor Osimhen con il Manchester United ed in aggiunto un conguaglio milionario a tre cifre a favore del club azzurro, che si occuperebbe di pagare solo in minima parte l’ingaggio di CR7. Sarebbe questo il piano di Jorge Mendes che sta cercando di portare a termine forse una delle operazioni più clamorose della storia.

Ma il fuoriclasse portoghese ha appena detto no al trasferimento al Napoli. Motivo? Secondo l’edizione odierna del Corriere dello Sport CR7 ritiene che il club azzurro non abbia molte chance di fare strada in Europa oltre il primo turno e tra l’altro è ancora animato dalla speranza di andare al Chelsea nonostante il muro di Tuchel.

Mendes però sta cercando di convincere il suo prediletto visto che le sue chance di andare al Chelsea sono davvero ridotte.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome