Rossoneri da incubo, sconfitti dal Sassuolo frenano la corsa

    0
    4

    Si interrompe contro il Sassuolo la corsa Champions del Milan dopo 9 risultati utili consecutivi. La squadra di Mihajilovic dopo una mezz’ora di buon calcio perde la testa e la partita,  grazie anche al Sassuolo capace di colpire al momento opportuno. Il primo gol porta la firma di Duncan che sugli sviluppi di un calcio d’angolo al 27′ fa partire un bolide dal limite che si insacca alle spalle di Donnarumma.

    Il raddoppio arriva nella ripresa, nel momento in cui i rossoneri cercano di recuperare una partita ancora alla portata con l’innesto di Menez al posto del solito Balotelli.  Al 71′ Sansone batte ancora il portiere milanista.

    Si spengono le speranze della squadra di Mihajilovic nonostante l’espulsione di Defrel. L’allenatore alla fine è una furia.

    Si allontana definitivamente la zona Champions e dalla prossima giornata i rossoneri dovranno guardarsi le spalle da uno strepitoso Sassuolo.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome