Sarri amareggiato, ma ora bisogna continuare a lavorare

    0
    32

    L’allenatore del Napoli Maurizio Sarei esprime tutta la sua amarezza a fine gara. Dopo 8 vittorie consecutive la corsa del Napoli finisce allo Juventus Stadium al cospetto di una Juve cinica e capace di vincere la partita quando il risultato sembrava inchiodato sullo 0 a 0.

    Abbiamo giocato alla pari con la Juventus, ma i bianconeri sono di un’altra categoria. I ragazzi non sono abituati a giocare partite così importanti e questo ci ha un po’ bloccati. Abbiamo concesso appena un’occasione in più alla Juventus, niente altro.  Non sarà un tiro deviato a farci cambiare i programmi. Continueremo a lavorare come abbiamo fatto fino ad oggi guardandoci anche le spalle. Higuain non ha giocato la sua migliore partita, ma ora guardiamo avanti.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome