Sarri continua ad incantare! Ecco cosa è successo ieri a Londra

1
41

Undici gare iniziali in Premier League senza nemmeno una sconfitta è un record che nel lontano 1994 era stato raggiunto dal Nottingham Forrest di Frank Clark. Ci è riuscito Maurizio Sarri che ieri ha battuto il Crystal Palace per 3-1 grazie alla doppietta di Morata e al gol di Pedro. Il Chelsea ha, così, agganciato il Liverpool (cha ha pareggiato 1-1 contro l’Arsenal) al secondo posto portandosi a due punti del Manchester City che ha vinto contro il Southampton per 6-1.

Insomma, l’ex tecnico del Napoli continua a vincere e, soprattutto, a convincere: un calcio così non si era mai visto a Londra. “La tuta di Sarri è l’immagine di quanto stia accadendo nel Chelsea. Il nuovo calcio riesce ad essere operaio e bello. Unisce sudore e colpi di classe. È la versione moderna del football rivoluzionario portato al potere dall’Olanda negli anni ’70 e rilanciato dal Milan di Sacchi un decennio più tardi“, scrive la Gazzetta dello Sport.

Quello che è successo dopo il 3-1 di Morata è da brividi: un intero stadio ha iniziato a inneggiare il nome “Maurizio” e lui, timido e un po’ imbarazzato, ha risposto con un cenno della mano. Sarri ha conquistato Londra.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome