Serviva una vittoria per rendere meno “amaro” il compleanno di Spalletti

0
4
Ph. Fabio Sasso/FPA

Oggi è il giorno di Luciano Spalletti che compie ben 63 anni, ma non è un giorno particolarmente felice visto che ieri il tecnico ha visto la squadra lasciarsi andare e perdere una grande occasione per la corsa Scudetto. Il suo Napoli è caduto per 1-0 in casa per mano di un Milan che non ha dominato, ma che di certo ha saputo gestire meglio la partita ed ha avuto la maglio con la deviazione vincente di Olivier Giroud.

Almeno una consolazione per il tecnico di Certaldo c’è stata. Cristiano Giuntoli gli ha consegnato, prima dell’inizio del big match domenicale, il premio come miglior allenatore nel mese di febbraio. Ma per il resto rimane tanta amarezza:

Dispiaciuto da quello che è il risultato. Dispiaciuto il doppio per non aver dato questa gioia ai nostri tifosi. A volte ci riescono cose bene, altre peggio. C’è qualche cosa che si poteva far meglio, a lunghi tratti abbiamo fatto bene. Abbiamo preso gol in mischia, si poteva non prendere, ma era il momento in cui abbiamo fatto meno bene di tutto il resto della gara e loro ci hanno costruito il vantaggio”.

During the Italian Serie A Football match SSC Napoli vs AC Milan on Marce 06, 2022 at the Diego Armando Maradona Stadium in Naples
In Picture : coach Luciano Spalletti

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome