IntervisteNotizie

Spalletti a DAZN: “Vi spiego la mossa tattica applicata nel secondo tempo”

Un Napoli strepitoso annienta incredibilmente la Sampdoria in un’altra ostica trasferta, imponendosi con una doppia goleada dopo quella di Udine contro l’Udinese. Questa sembra essere una squadra che non ricorda nemmeno lontanamente quella andata in scena quella sera contro l’Hellas Verona, anzi. C’è qualità di gioco e determinazione con ogni singola pedina che regala meraviglia e buon gioco.

Ad intervenire nel post partita della gara valevole per la quinta giornata di Serie A è stato il tecnico partenopeo, Luciano Spalletti, che ai microfoni di DAZN ha spiegato la mossa tattica applicata nel secondo tempo:

“La partita è una scatola che va riempita di cose. Noi abbiamo alcune qualità ma ci manca qualcosa e lui ha capito subito cosa ci mancava, quindi spende molto di più delle sue energie per fare questo. Nel secondo tempo abbiamo fatto due mediani e un trequartista perché loro ci svuotavano il centrocampo col possesso e siamo andati molto meglio. Con due mediani che giocano a piede invertito per andare a calciare tatticamente gli siamo stati più addosso”.

Share:
Ludovica Carlucci