Spalletti incredulo: “Ma dove lo nascondevate questo fenomeno?”

0
16
Ph. Fabio Sasso/FPA

Di commenti se ne sono sentiti parecchi eppure Alessandro Zanoli ha lasciato tutti a bocca aperta dopo la prestazione con l’Atalanta dove ha esordito dal primo minuto facendo ricredere la maggior parte di coloro che non ci credevano. Una prova matura e di grande spessore sia in fase difensiva che di spinta che ha quasi “nascosto” la mancanza di Di Lorenzo su quella fascia, una prestazione che speriamo possa ripetersi quest’oggi con la Fiorentina.

Luciano Spalletti non ha mai avuto dubbi su questo ragazzo, anzi. Terminato il prestito al Legnago in Serie C torna al Napoli, dove viene inserito nella rosa della squadra allenata da Luciano Spalletti. Il mister se ne “innamora” appena lo vede: “Ma dove lo nascondevate questo fenomeno?”. Delle parole che hanno convinto Cristiano Giuntoli a tenerlo definitivamente in rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome