Spalletti-Zanoli, incoraggiamento da brividi: “Sei fortissimo e all’altezza di questa partita”

0
4

Il lavoro di Luciano Spalletti all’ombra del Vesuvio è stato ed è tuttora grandissimo. Il tecnico di Certaldo già dal suo arrivo ha fatto leva sulla testa di ogni singolo giocatore preparando ogni partita sia dal punto di vista tecnico-tattico sia dell’atteggiamento.

Solo due giorni fa il confronto con Zielinski dove Spalletti ha voluto spiegare proprio il significato delle “famosi” frasi pronunciate domenica scorsa (“Io quando andavo in panchina poi la settimana dopo mi allenavo mettendomi in cima al gruppo”) con l’obiettivo di rincuorare e caricare il giocatore in vista delle ultime giornate di campionato.

Ieri invece l’ennesima “spinta” psicologica per i suoi giocatori. E’ stato il turno di Alessandro Zanoli che è dovuto subentrare a gara in corso per sostituire Giovanni Di Lorenzo, costretto ad uscire dal campo per un trauma distorsivo al ginocchio. Il mister azzurro, prima di gettare Zanoli in campo in occasione di Napoli-Udinese, lo ha motivato con le seguenti parole: “Vai tranquillo, tu sei fortissimo e sei all’altezza di questa partita”. E infatti l’esterno non ha sbagliato nessun intervento. Chissà che non sia proprio lui il terzino destro “alternativo” a Di Lorenzo per la prossima stagione!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome