Totti da leggenda, entra e segna due gol in tre minuti

    0
    4

    Totti salva ancora una volta la Roma sotto 1-2 in casa contro il Torino a cinque minuti dalla fine. Il capitano entrato all’85’ segna il primo gol dopo 30 secondi sugli sviluppi di un calcio di punizione e all’88’ è autore del 3-2 su calcio di rigore assegnato ingiustamente dall’arbitro Calvarese per un inesistente fallo di mano di Glik. Chissà se Spalletti questa volta avrà ancora il coraggio di negare che la sua Roma sia stata ancora una volta salvata da Totti.

    Fino all’ingresso del capitano i giallorossi sono apparsi poco incisivi e in balia di un avversario tatticamente perfetto. Il Torino per due volte si è ritrovato in vantaggio al 35′ con Belotti e all’80’ con Martinez dopo il momentaneo pareggio di Manolas al 65′.

    La partita con finale al cardiopalma termina 3-2 e la Roma resta aggrappata al sogno di strappare il secondo postoval Napoli.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome