Trent’anni fa Maradona segnala il gol più bello della storia del calcio

    0
    30

    Era il 22 giugno 1986, ottavi di finale di Coppa del Mondo tra Inghilterra e Argentina. Diego Armando Maradona fu l’artefice della storica vittoria della sua nazionale grazie alla mano di Dios, la rete segnata con una mano sull’uscita del portiere avversario e allo strepitoso gol segnato partendo palla al piede dalla sua metà campo e superando come birilli i difensori avversari.

    Il gol più bello della storia del calcio che a trent’anni di distanza viene ancora celebrato e ricordato anche da chi non ha mai amato il genio del pallone.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Nome