Un grande attaccante al Napoli a gennaio, non è solo una suggestione

0
18

È inevitabile che il calcio mercato tenga sempre banco in casa Napoli, soprattutto in vista della finestra di gennaio dove gli azzurri potrebbero fare grandi colpi per affrontare al meglio la seconda parte della stagione. Il sogno nel cassetto dei tifosi azzurri resta sempre Edinson Cavani che, tuttavia, non arriverà mai a stagione in corso e per un eventuale ritorno del Matador bisognerà aspettare a giugno. Ma c’è un altro grande attaccante che stuzzica, e non poco, la fantasia dell’ambiente partenopeo.

Si tratta di Zlatan Ibrahimovic che Ancelotti conosce molto bene per averlo allenato al Psg. Lo svedese ha concluso anzitempo il suo campionato con la maglia dei Los Angeles Galaxy e potrebbe essere una suggestione interessante per il Napoli, anche se nelle ultime ore si fanno sempre più insistenti le voci di un ritorno al Milan.

Quella di Ibra sarebbe un’operazione completamente lontana dal politica di mercato del club azzurro, ma un suo arrivo, caldeggiato da Ancelotti (che ieri in  conferenza stampa ha sorriso alla domanda senza smentire) potrebbe essere un colpo a sorpresa per caricare l’ambiente e offrire un’alternativa suggestiva all’attacco azzurro che conta in squadra solo Milik come calciatore forte fisicamente.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome