‘Undici’ numero magico! Tante vittorie consecutive in campionato quanti i punti di vantaggio sulla seconda

0
20
During the Italian Serie A Football match SSC Napoli vs FC Udinese on November 12, 2022 at the Diego Armando Maradona Stadium in Naples In Picture: Victor Osimhen of SSC Napoli

Solo quattro giorni fa il 2-0 sull’Empoli e la decima vittoria consecutiva in campionato, un numero che sembrava quasi un sogno per una squadra totalmente rivoluzionata. Oggi, nell’ultima sfida prima della fatidica sosta per i Mondiali, il Napoli torna a stupire accompagnata dal pubblico delle grandi occasioni capace di incantare, insieme ai partenopei stessi, la splendida cornice di un Maradona ‘scoppiettante’ a suon di gol e assist.

In pochi ci credevano ed in molti, all’inizio della stagione, non l’avrebbero mai detto, eppure la squadra di Luciano Spalletti comincia questo weekend nel migliore dei modi (tanto per cambiare!) rifilando il tris all’Udinese di mister Sottil che un po’ di guai a Spalletti li ha fatti passare ed anche un quarto d’ora difficile in cui gli azzurri hanno preso superficialmente due reti nel giro di pochissimi minuti. Ma la grinta ed il carattere non sono mancati, venendo fuori alla prima occasione utile per sbloccare la gara della quindicesima giornata di Serie A.

Il solito micidiale Osimhen rompe subito l’equilibrio della gara raccogliendo di testa il cross di un Elmas che appare inarrestabile come vice Kvaratskhelia, poi è Zielinski a gonfiare il vantaggio dei padroni di casa con un destro a giro capolavoro che vale il 2-0.

Friulani in avanti nel secondo tempo con tanta voglia di riaprire la gara, invitando però il Napoli a contropiedi micidiali come quello che ha visto per protagonista Anguissa che imbecca Elmas e trafigge per la terza volta Silvestri.

L’ultimo quarto d’ora della gara, con un punteggio fisso sul 3-0, fa venire i brividi alla difesa azzurra con tutta la squadra di casa che si accomoda in campo lasciando il gioco in mano ai friulani che non se lo fanno ripetere due volte e a 10′ dalla fine vanno a segno con una gran conclusione al volo di Nestorovski. Poco male se non fosse che una manciata di minuti dopo arriva forse il primo vero errore della stagione per Kim che permette a Samardzic di concludere con un gran tiro a giro che riapre incredibilmente la partita e sigla il 3-2.

Minuti di ‘vuoto’ e confusione, ma il Maradona può tirare un sospiro di sollievo e dopo quattro minuti di extra-time e di ansia esplode di gioia salutando il 2022 con l’undicesima vittoria consecutiva in campionato e con ben undici punti di vantaggio sulla seconda che è il Milan.

12/11/2022 Napoli, Stadio Diego Armando Maradona, incontro di calcio valevole per il campionato di serie A 2022/23 tra SSC Napoli vs FC Udinese
In foto: Eljif Elmas of SSC Napoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome