Zielinski sempre più decisivo! Il polacco è riuscito a provocare più occasioni da gol di Kvaratskhelia

0
12

Una macchina da gol perfetta il Napoli di Luciano Spalletti che ha chiuso il girone d’andata a quota 50 punti collezionando ben 16 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta. Da elogiare tutte le pedine alla corte del tecnico di Certaldo, ma tra questi un gran lavoro lo sta facendo sicuramente Piotr Zielinski. Sul centrocampista azzurro ci si è soffermato l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport definendolo “un tessitore seriale di potenziali situazioni da gol” tanto che ne ha provocate 39, più di Kvaratskhelia.

Solo tre gol fin qui segnati in campionato, dato ingiusto visto che la sua partecipazione al gioco è sempre attivissima. Zielinski è un po’ l’uomo simbolo di tanto trasformismo, conclude la Gazzetta esprimendosi sul polacco, ma ha qualcosa da dire per un altro giocatore azzurro: Giovanni Di Lorenzo.

Il terzino e capitano del Napoli ha imparato a modularsi come centrocampista. Non è raro che si accentri – si legge – e da lì premi l’inserimento di un compagno con una palla filtrante o un traversone. Sia Di Lorenzo sia Mario Rui salgono e non è facile decodificarne le intenzioni: si allargano o si accentrano? Il dubbio semina esitazioni negli avversari.

During the Italian Serie A Football match AS Roma vs SSC Napoli on october 23, 2022 at the Olympic Stadium in Rome
In picture: Piotr Zielinski of SSC Napoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Nome